ESCURSIONE “Da Monte Castello al Tevere”

Da Monte Castello al Tevere
Storia e paesaggi delle terre dei Vibi

Domenica 19 novembre 2017

L’escursione è organizzata dal Comune di Monte Castello di Vibio e da Archeoumbria in occasione della manifestazione “Una Domenica Gentile”.
Prenotazione obbligatoria telefonando entro il giorno precedente.
Informazioni e prenotazioni: G.A.E. Valerio Chiaraluce
Tel. – 328 0810989, Email – [email protected]

 

– TIPOLOGIA: traversata (strada asfaltata, strada sterrata, sentiero)
– DIFFICOLTÀ: T (turistico)
– DISLIVELLO IN SALITA: m 50
– DISLIVELLO IN DISCESA: m 300
– PERCORRENZA: 6 km
– TEMPO PREVISTO: 4,5h
– MATERIALE: ABBIGLIAMENTO COMODO E ADEGUATO ALLA STAGIONE (pantaloni lunghi e giacca a vento), SCARPE COMODE (consigliati scarponcini da trekking), ACQUA, CONSIGLIATI ANCHE MACCHINA FOTOGRAFICA, BINOCOLO e BASTONCINI DA PASSEGGIO.

  • 9:30 – Ritrovo dei partecipanti a Monte Castello di Vibio in piazza Vittorio Emanuele II.
  • 10:00 – Inizio dell’escursione.

Dopo aver osservato da punti di vista insoliti le poderose mura rinascimentali di Monte Castello scenderemo verso il Tevere percorrendo stradine secondarie. Lungo il percorso avremo modo di soffermarci sui resti dell’abbazia benedettina di San Lorenzo de Bubiata e visiteremo un sito di interesse geologico poco conosciuto: la Solfarola del Furioso. Si tratta di una caratteristica pozza di acqua sulfurea che ribolle a causa della fuoriuscita dal sottosuolo di un potente getto di gas naturale. Raggiungeremo infine i ruderi della Mola di Cecanibbi situata di fronte allo sbarramento del Tevere che alimenta la centrale idroelettrica di Montemolino.

  • 14:30 – Arrivo al ponte di Montemolino e ritorno a Monte Castello con autobus.

Scarica il programma dell’escursione in formato PDF