Attorno ad Amelia. Luoghi incantati tra la città e il Rio Grande

Attorno ad Amelia

Luoghi incantati tra la città e il Rio Grande
DOMENICA 3 maggio 2019

Prezzo a persona 10€
Prenotazione obbligatoria telefonando entro il giorno precedente.
Informazioni e prenotazioni: G.A.E. Valerio Chiaraluce
Tel. – 328 0810989, Email – [email protected]


– TIPOLOGIA: anello (strada asfaltata, strada sterrata, sentiero)
– DIFFICOLTÀ: E (escursionistico)
– DISLIVELLO IN SALITA: m 300
– DISLIVELLO IN DISCESA: m 300
– PERCORRENZA: 7 km
– TEMPO PREVISTO: 4/5h
– MATERIALE: ABBIGLIAMENTO COMODO E ADEGUATO ALLA STAGIONE (pantaloni lunghi e giacca a vento), SCARPE COMODE (consigliati scarponcini da trekking), ACQUA, TORCIA ELETTRICA, PRANZO AL SACCO. CONSIGLIATI ANCHE MACCHINA FOTOGRAFICA, BINOCOLO e BASTONCINI DA PASSEGGIO.

  • 9:00 – Ritrovo dei partecipanti presso il parcheggio di Ponte Alvario (giunti ad Amelia presso la Porta Romana si prende a destra verso la gigantesca copertura delle mura crollate e si segue in discesa via Nocicchia sino al ponte sul Rio Grande. Attraversato il ponte, al bivio si va a destra per 300 m sino ad un successivo bivio sulla destra che conduce al Ponte Alvario e al parcheggio).
  • 9:30 – Inizio dell’escursione.

Il percorso si snoda sui due versanti della pittoresca gola del Rio Grande collegati dall’antico ponte di Orgamazza. Lungo il sentiero si potranno ammirare le mura ciclopiche di Amelia, realizzate in epoca romana giustapponendo a secco grandi bocchi di pietra di forma irregolare, il punto panoramico dello Scoglio della Valle e la diga medievale del Lago Vecchio con la sua cascata.

  • 13:00 / 14:00 – Ritorno a Ponte Alvario e fine dell’escursione.

Scarica il programma dell’escursione in formato PDF